Please enable JS

Progetti

SICILNUT – Razionale meccanizzazione della nocciolicoltura con particolare riguardo alle aree declivi presenti nelle regioni corilicole italiane ed in particolare in quella siciliana. Finanziato dal MIPAAFT.

In Italia il nocciolo rappresenta un punto di forza dell’economia e del paesaggio. In Sicilia, inoltre, è da ritenersi insostituibile presidio per la difesa idrogeologica dei versanti. In questa regione sono inoltre presenti in varia misura territori ove la meccanizzazione è resa complessa da caratteristiche sfavorevoli. La meccanizzazione, però, è la chiave di volta per la sostenibilità sia economica della coltura, che sociale (senza innovazione i giovani abbandonano).

Leggi tutto...


AGRES

AGRES – Valorizzazione energetica dei residui di potature di nocciolo, olivo e vite, ottimizzazione degli aspetti qualitativi, organizzativi, stoccaggio e logistica con applicazioni pratiche su tecnologie di conversione energetica. Finanziato dal MIPAAF.

In questo progetto la SEA ha supportato l’Università degli Studi di Udine, per delle prove di conversione energetica tramite pirogassificazione, di biomasse residuali ritraibili.


FOTOAGRI

FOTOAGRI – Innovazione tecnologica rivolta alla progettazione ed il recupero di serre mediante l’utilizzo di pannelli fotovoltaici e lo sviluppo di un nuovo modello produttivo commerciale per il settore florovivaistico. Finanziato dal MIPAAF.

Il progetto, la cui durata è pari a 30 mesi, è volto alla promozione di nuove tecnologie e nuovi modelli produttivo-commerciali usufruibili dal settore florovivaistico nazionale con particolare riferimento alle colture condotte sotto protezione. Il progetto si propone di perfezionare l’integrazione fotovoltaica su serre di nuova costruzione o già utilizzate per la coltivazione, verificando nel contempo gli impatti sulla qualità e quantità della produzione florovivaistica e in quale misura l’installazione di fotovoltaico su serre possa contribuire ad un incremento del reddito dell’impresa agricola.


BIOBEE

BIOBEE – Un programma di biomonitoraggio ambientale.

Biobee è un'iniziativa resa possibile dal supporto del Dipartimeento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi della Tuscia. Il DAFNE raccoglie una parte importante della prestigiosa eredità della Facoltà di Agraria della stessa università ed è l’unico dipartimento universitario del Lazio che svolge attività didattica e di ricerca in tutti i campi delle scienze agrarie e forestali. Il progetto è stato finanziato dall’Azienda Ecosantagata s.r.l.

Caricamento...